14 Maggio 2021
Nasce l’Agrimercato del Piemonte Orientale: l’associazione dei produttori di Campagna Amica di Novara, Vco, Vercelli e Biella

“Uniti per creare maggior sinergia e collaborazione tra le aziende del Piemonte Orientale”

Più collaborazione, coordinamento, sinergia tra le aziende del Piemonte Orientale ed una migliore e più ampia offerta per coloro che si rivolgeranno ai mercati di vendita diretta di Campagna Amica. È questo lo scopo con cui è stata costituita ieri presso la sede della Federazione Interprovinciale di Coldiretti Vercelli-Biella l’Associazione Agrimercato del Piemonte Orientale.

“Le associazioni di produttori dell’agrimercato di Campagna Amica nate nel corso di questi anni, che hanno permesso nel tempo di creare eventi e mercati di vendita diretta nelle nostre province, hanno deciso di riunirsi in un’unica realtà che comprenda le aziende delle quattro province del Piemonte Orientale. Un ampliamento che non è solo fisico e territoriale, ma anche organizzativo, strategico e promozionale per permettere alle aziende del territorio di coordinarsi meglio e valorizzare maggiormente il loro lavoro e i loro prodotti”, spiega Fabrizio Rizzotti, presidente della nuova Associazione.

“Collaborare in un territorio più ampio sarà utile per le aziende e si inserisce perfettamente nel solco della filosofia di Campagna Amica, che punta a promuovere la vendita diretta, e che permetterà di soddisfare maggiormente le esigenze dei consumatori interessati all’acquisto di prodotti agricoli del territorio”, spiega Francesca Toscani, direttore di Coldiretti Vercelli-Biella e Novara-Vco. “Lo scopo è anche quello di promuovere in maniera più ampia i valori che legano le aziende di Campagna Amica: la tutela della distintività e della trasparenza delle produzioni, l’impegno comune a garantire l’italianità, la tracciabilità, la territorialità, la stagionalità dei prodotti agricoli in vendita, l’impegno ad assicurare l’identificazione dell’origine dei prodotti e la veridicità e la correttezza delle informazioni al consumatore, incentivando il rapporto diretto tra produttore e consumatore, che permette di trasmettere non solo le informazioni sulla salubrità del prodotto ma anche le scelte aziendali legate alla produzione e gli aspetti di tutela dell’ambiente e del territorio”, conclude Toscani.

Il nuovo consiglio dell’Associazione Agrimercato del Piemonte Orientale è così composto: Fabrizio Rizzotti, in qualità di Presidente (Vespolate NO); Silvio Pella, vice Presidente (Macugnaga VB); Elisabetta Ponti, consigliere (Carpignano Sesia NO); Marina Porta, consigliere (Borgo D’Ale VC); Daniele Pasqualini, consigliere (Greggio VC).

APP Campagna Amica
Leggi tutti gli articoli

Leggi tutti gli articoli

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi